Il progetto architettonico prevede il restauro di una villa dei primi anni del ‘900 localizzata ai piedi della collina torinese in un contesto urbano caratterizzato da edifici privati risalente al medesimo periodo del fabbricato oggetto di intervento.

L’ intervento ha previsto il restauro conservativo delle facciate del novecento, il rifacimento di tutte le coperture e e è esteso agli ambienti interni alla villa, come opere strutturali importanti che hanno previsto la demolizione integrale dell’ ultimo solaio, risalente al 1942, il quale è stato sostituito da una struttura portante in travi lamellari rivestita a sua volta con lastre in cartongesso. L’ intervento ha posto grande attenzione alla storia dell’ edificio, pertanto in tutte le stanze, a seguito della demolizione del solaio originale, sono state realizzate nuove cornici in stucco tirate a mano secondo la tradizione.

In diversi ambienti è stato necessario smontare le pavimentazioni esistenti al fine di rinforzare i solaio e far passare i nuovi impianti elettrici e meccanici, anche in questo caso la volontà è stata quella di recuperare le pavimentazioni originali, pertanto tutti i listelli delle pavimentazioni sono stato numerati prima di essere rimossi per essere poi rimontati seguendo l’ ordine originale.

L’ architetto ha posto grande attenzione nella scelta di materiali naturali, quali marmi e travertini, silicati e pavimentazioni in rovere massello.

MONCALVO

APPARTAMENTO PRIVATO

Progetto di

Arch. Lorenzo GIUBERGIA

___

Tipologia

Architettura, Residenziale

Restauro e Risanamento Conservativo,

Interior design

250 mq

Committente

Privato

Luogo

Torino, Italia

Stato

Realizzato, 2017 - 2018

Fotografia

Lorenzo Giubergia

Ineditoarchitetti © 2020

Via Pomba 24 - Torino, Italia

Info@ineditoarchitetti.it

All Right Reserved

Credit

  • Facebook - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio