1/7

FONDATORI

ineditoarchitetti fondato da Matteo CANEPA, Lorenzo GIUBERGIA, Matteo MUSCAS, Davide RAFFAELLI e Stefano GRIGLIO,  si occupa di interventi di progettazione architettonica a differenti livelli, dall'interior design, al recupero dell'esistente, al restauro ed a nuove realizzazioni.

Matteo CANEPA

Architetto, Construction Supervisor, D.L.

m.canepa@ineditoarchitetti.it

00 39 392 27 97 762

    

Matteo Canepa (Torino, 1987) si laurea in Architettura presso la II Facoltà del Politecnico di Torino nell'anno accademico 2011/2012.

Nel corso della sua formazione trascorre un periodo di studio a Cracovia, occupandosi di diversi progetti di riqualificazione urbana.

Al termine del percorso universitario inizia a collaborare con alcuni studi tra cui quello del padre, anch'egli architetto, dedicandosi a  progetti di diversa tipologia in tutte le varie fasi, dall'ideazione alla realizzazione  e gestione di cantiere .Parallelamente si occupa  anche di management immobiliare.

Nel 2014, in seguito all'abilitazione, intraprende la libera professione e nel 2016 fonda lo studio di architettura Condivisoarchitetti.it con i suoi compagni di studi universitari poi convertito in Ineditoarchitetti.it nel 2019. 

Si occupa principalmente di progettazione architettonica residenziale con un approccio globale che va dalla rifunzionalizzazione  e riconversione di  edifici industriali, alla ristrutturazione, fino allo studio di interni.

Lorenzo GIUBERGIA

 

Architetto, Interior designer

l.giubergia@ineditoarchitetti.it

00 39 39 73 37 471

 

Lorenzo Giubergia (Torino, 1984) si laurea in Architettura per il Progetto presso il Politecnico di Torino nell'anno accademico 2009/2010 e nello stesso anno supera l'esame di stato iscrivendosi all' Albo degli Architetti di Torino. Nel 2011 parte per New York, dove lavora come progettista presso ADJMI&Andreoli, partner storico dell' architetto Aldo Rossi; questo periodo di crescita professionale gli permette di ammirare le opere dei grandi architetti internazionali. Tornato a Torino, Nel 2012 collabora con altri professionisti alla progettazione del Centro Paideia. Durante un periodo di esperienza presso FCA a Mirafiori apprende temi importanti inerenti la direzione di diversi cantieri sovrapposti e le dinamiche di un' azienda complicata come quella dell' automotive. Dal 2017 al 2018 collabora con Fabio Fantolino, mentre dal 2018 ha l'opportunità di collaborare con lo Studio Pession Associati. Negli ultimi anni, lavorando per residenze e uffici privati ha sviluppato una forte attenzione al cliente, alla creazione di volumi armoniosi, all’ utilizzo corretto dei colori e dei materiali che compongono le sue opere. Grande attenzione rivestono inoltre temi quali architettura ecosostenibile, energie rinnovabili e materiali naturali.

Stefano GRIGLIO

Architetto, Construction Supervisor

s.griglio@ineditoarchitetti.it

00 39 338 17 14 299

    

Stefano Griglio (Torino, 1984) si laurea in Architettura per la Sostenibilità presso il Politecnico di Torino nell'anno accademico 2011/2012. Nel 2013 inizia una lunga collaborazione con lo Studio Amato e altri professionisti per la progettazione del Centro Paideia, prima come consulente alla progettazione e poi nella fase di cantiere come ispettore di cantiere. Questa lunga esperienza che ha toccato tantissime tematiche dal restauro e risanamento conservativo dell’immobile di fine ‘800 fino al riconoscimento della certificazione Leed Platinum nel 2017, è indubbiamente l’esperienza lavorativa più complessa e gratificante fino ad oggi maturata. Nel 2018 inizia una collaborazione con lo Studio Pession di Torino, dove ho la possibilità di conoscere e lavorare con altri professionisti ad una residenza per studenti a Torino e ad un edificio industriale a Chieri. Nel 2019 si mette in proprio ed inizia a lavorare per un cliente privato alla ristrutturazione e al restauro di una villa di metà ‘900 a Pietrasanta (LU) e alla progettazione di un Bistrot per un concorrente di Masterchef, entrambe le opere attualmente in fase di realizzazione. Nel 2020 insieme ad altri professionisti fonda lo Studio Inedito, dedicando la sua attenzione principalmente a commesse private.

Matteo Francesco MUSCAS

Architetto, Interior designer, D.L.
m.muscas@ineditoarchitetti.it
00 39 347 69 44 284


Matteo Muscas (Chieri, 1987) si laurea in Architettura presso la II* facoltà del Politecnico di Torino nell'anno accademico 2011/2012 dove si abilita alla professione. Libero professionista dal 2012, dopo alcune esperienze in studi di architettura nazionali ed internazionali, nel 2016 fonda lo studio di architettura Condivisoarchitetti.it con i suoi compagni di studi universitari poi convertito in Ineditoarchitetti.it nel 2019. Si occupa principalmente di progetti residenziali, pura architettura e interior design, ma ha sviluppato molta esperienza nel campo sanitario e scolastico di cui ha firmato importanti progetti personali e collaborazioni. Nei suoi progetti ogni spazio pensato, progettato e realizzato esprime a pieno le sue idee meta progettuali che si sviluppano attraverso un procedimento collaborativo di idee e sensazioni. L’estetica è sempre calibrata con le esigenze di ogni cliente che permettono la creazione si spazi dai volumi semplici ed originali e nulla è lasciato al caso. La pianta è alla base di ogni progetto, la generatrice degli spazi che si trasformano in veri e progetti. Ogni spazio progettato esprime a pieno le idee dello studio che si sviluppano da un procedimento collaborativo progettuale, partendo dalle basi meta progettuali e passando attraverso il progetto architettonico preliminare, esecutivo e costruttivo.

Davide RAFFAELLI

Architetto, Interior designer, Certificatore CasaClima, D.L.
d.raffaelli@ineditoarchitetti.it
00 39 339 77 14 198

Davide Raffaelli (Torino 1987) si laurea in architettura presso la II facoltà del Politecnico di Torino nell’anno accademico 2011/2012 e dal 2013 è iscritto all’ordine degli Architetti della Provincia di Torino.

A partire dal 2012 ha collaborato stabilmente con lo Studio Pession Associato di Torino seguendo e condividendo alcune importanti esperienze lavorative nel campo degli appalti pubblici con studi nazionali ed internazionali. Da queste esperienze ha sviluppato competenze inerenti alla progettazione scolastica, produttiva e residenziale. Durante il suo percorso professionale, dopo un viaggio a Bolzano, decide di specializzarsi nella progettazione di edifici ad alta efficienza energetica e nella progettazione di edifici in legno. Dal 2015 è Consulente Energetico Casaclima.

Nel 2016 decide di fondare, insieme ad alcuni compagni dell’università, lo studio Condiviso Architetti.

Si occupa principalmente di progetti di uffici e di progetti residenziali improntanti allo sviluppo di concept architettonici sviluppati dal continuo dialogo con la committenza.

"​[...]. Per essere grandi progettisti bisogna prima essere artigiani con competenze profonde. [...]"

COLLABORATORI

Cristina LOREFICE

 

Architetto, Interior designer
c.lorefice@ineditoarchitetti.it

00 39 349 13 07 389 

Cristina Lorefice (Saluzzo, 1986) si laurea nel 2012 al Politecnico di Torino dove consegue la laurea magistrale in Architettura per la sostenibilità. Inizia la sua attività pratica presso lo studio Valinotti di Saluzzo nel 2010 dove collabora per commesse private residenziali. Nel 2012/2013 collabora con lo studio Officina 8a di Torino e con l‘architetto Norberto Rossetti su commesse private in ambito residenziale e burocratiche. Dal settembre del 2013 collabora con HAB al progetto Nuovo Centro Paideia. Nel 2015 si dedica alla ristrutturazione e progettazione degli interni di Tonatto Profumi, maison di profumi a Torino ed acquisisce particolare dedizione allo studio dei dettagli e dell’armonia spaziale degli ambienti. Nel 2017 collabora con lo Studio Pession Associato e nel 2019 inizia la collaborazione con l’architetto Stefano Griglio su una commessa privata per la ristrutturazione e il restauro di una villa di metà ‘900 a Pietrasanta (LU) e di un Bistrot a Cambiano (TO). La sua filosofia progettuale combina estetica e funzionalità attraverso un design semplice ed organizzato, nato dal rispetto ed interpretazione delle esigenze del cliente senza però trascurare gli aspetti tecnici e funzionali propri di ogni manufatto, con particolare rispetto del contesto storico e architettonico in cui si trova a progettare.

Sara ROSATO

Architetto
s.rosato@ineditoarchitetti.it

00 39 338 88 56 997

Sara Rosato (Torino, 1991) si laurea in Architettura per il Progetto Sostenibile presso il Politecnico di Torino nell'anno accademico 2017/2018. 

Durante il suo periodo accademico ha avuto modo di collaborare con alcuni studi, che le hanno permesso di approfondire conoscenze in temi molto attuali, come l'ecosostenibilità e la prefabbricazione, prendendo parte all'iter progettuale e costruttivo. Negli anni post laurea lavora per una società di ingegneria nell'ambito della direzione lavori e della progettazione, dedicandosi anche alla progettazione integrata attraverso le sue conoscenze in BIM. La sua forte passione per la fotografia le ha permesso di intraprendere dal 2011 diverse collaborazioni anche e soprattutto nell'ambito dell'architettura e interior design, sviluppando un forte sensibilità alla grafica e l'aspetto comunicativo.

Gabriele SCIACCA

 

Architetto
g.sciacca@ineditoarchitetti.it

00 39 334 36 10 774

Gabriele Sciacca (Torino, 1986) si laurea in Architettura per la Sostenibilità presso il Politecnico di Torino nell'anno accademico 2012/2013. Durante il percorso di studi si forma presso la Società DE.GA seguendo alcuni importanti progetti dell’azienda realizzati dall’Arch. Luciano Pia. Nel 2009 lavora alla ristrutturazione di un rustico a Cocconato d'Asti e un appartamento a Rapallo con vari architetti. Successivamente collabora ad alcuni progetti di ristrutturazione di appartamenti con lo studio Lato Giardino con il quale  partecipa al concorso per la riorganizzazione della Casa nel Parco del quartiere Mirafiori a Torino e la realizzazione di strutture esterne per la creazione di spazi verdi.

Inoltre dal 2015 collabora con Torino Spettacoli all'organizzazione degli eventi dei Teatri Alfieri, Erba e Gioiello e dal 2016  diventa responsabile di tutte le attività, con la gestione del personale e delle iniziative legate allo spettacolo. Dal 2018 inizia una collaborazione con l'Arch Stefano Griglio con il quale segue la ristrutturazione di alcuni appartamenti di committenti privati a Torino e attualmente partecipa con lo studio alla progettazione di un Bistrot per un concorrente di Masterchef a Cambiano.

Ineditoarchitetti © 2020

Via Pomba 24 - Torino, Italia

Info@ineditoarchitetti.it

All Right Reserved

Credit

  • Facebook - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio